Servizi digitali Edizione 2018

CANTIERE SERVIZI DIGITALI

Edizione 2018

Il Cantiere si propone di delineare le possibili strategie per lo sviluppo e la diffusione di servizi online di elevata qualità e per il miglioramento della user experience degli utenti, identificando modalità operative e soluzioni tecnologiche attraverso cui gli enti locali possono migliorare il design, la gestione e l’erogazione dei servizi rivolti a cittadini e imprese del proprio territorio.

Networking

Il Cantiere si rivolge ai responsabili dello sviluppo dei servizi online di Regioni, Comuni ed Enti locali, ai rappresentanti delle aziende ICT fornitrici di piattaforme software per l’amministrazione digitale e ai soggetti erogatori di servizi per il design e la realizzazione di portali, strumenti web e app della PA.

Il tavolo si incontrerà nel corso dell’anno in occasione di 4 incontri di lavoro a porte chiuse, che si svolgeranno presso le sedi del Comune di Milano, co-promotore del Cantiere. Gli incontri rappresentano momenti di lavoro collaborativo, aperti al confronto “tra pari” tra rappresentanti della domanda e dell’offerta.

Analisi

L’analisi del Cantiere si focalizzerà su alcuni aspetti di particolare rilevanza strategica. Nel corso dell’edizione 2018, il Cantiere si propone in particolare di:

  • individuare i possibili requisiti comuni, in termini di architettura IT e funzionalità, per lo sviluppo di soluzioni standardizzate, flessibili e interoperabili per una migliore gestione ed erogazione dei servizi, con particolare attenzione agli ambiti applicativi “attività produttive” ed “edilizia”
  • definire strategie comuni per migliorare la user experience del cittadino, secondo un approccio multicanale e mobile first, nel quadro delle Linee guida di design dei servizi della PA;
  • definire percorsi comuni verso la semplificazione e la riorganizzazione dei processi con cui erogare i servizi ai cittadini e alle imprese del territorio, aumentandone velocità, efficienza e trasparenza.

Comunicazione

Il Cantiere Servizi digitali si propone di valorizzare e diffondere le buone pratiche di innovazione messe in campo dalle amministrazioni e dalle aziende aderenti al Cantiere, attraverso interviste video e articoli di approfondimento che raccontino le migliori esperienze e progettualità realizzate dagli enti locali italiani per migliorare il design, la gestione e l’erogazione dei servizi rivolti a cittadini e imprese del proprio territorio.

Advocacy

Al termine dell’anno, il Cantiere realizzerà un report con l’analisi su ciascun tema affrontato, accompagnate da indicazioni di metodo, segnalazioni di esperienze positive e da alcune possibili raccomandazioni che il tavolo offrirà al decisore politico, ai responsabili di questa complessa politica (AgID, Team Digitale) e a tutte le amministrazioni locali italiane.