Torna alla home

SICUREZZA DIGITALE

Il Cantiere Sicurezza digitale è il tavolo di lavoro promosso da FPA dedicato al tema della cybersecurity nella PA italiana. Il tavolo nasce con l’obiettivo di promuovere il dibattito tra i principali operatori pubblici e privati per facilitare la costituzione all’interno delle amministrazioni di organizzazioni in grado di gestire la sicurezza delle informazioni e di assicurare un’adeguata capacità di prevenzione e risposta agli eventi cibernetici.


In collaborazione con

Protagonisti del tavolo

Pennasilico
Alessio Pennasilico Information & Cyber Security Advisor - Membro Comitato Direttivo - Clusit
Araco
Gianpaolo Araco Capo Ufficio Strategie dell'Informatica, Servizio informatica - Senato della Repubblica Biografia

Nel 2004 entra nei ruoli del Senato della Repubblica con la qualifica di Consigliere Parlamentare assumendo in seguito l’incarico, tuttora ricoperto, di Capo Ufficio per la Gestione dei sistemi informatici. Si è occupato del percorso di consolidamento e virtualizzazione degli elaboratori centrali, della realizzazione dell’architettura di business continuity e sovrintende le attività connesse con l’erogazione dei servizi IT. E’ impegnato nel progetto di rinnovamento dell’infrastruttura di elaborazione centrale e distribuita del Senato, nell’ambito del quale è prevista la virtualizzazione della postazione di lavoro per l’utenza parlamentare ed amministrativa.

 

Chiudi

Arrabito
Giuseppe Arrabito Responsabile della sicurezza delle informazioni per il Centro InfoSapienza - Sapienza Università di Roma Biografia

Dal 1 giugno 2018 entra nella Giunta del Comune di Mentana in qualità di Assessore con deleghe all'Innovazione Digitale e al Personale.

Laureato in Matematica all'Università di Roma, possiede un master universitario in "Governance ed Audit dei Sistemi Informativi", dopo essersi occupato di progettazione di sistemi e architetture complesse, attualmente afferisce al Settore Sicurezza Informatica del Centro InfoSapienza, la divisione dei sistemi informativi dell'Università di Roma "La Sapienza".
Esperto di cybersecurity e privacy, ha curato l'adeguamento normativo alle misure minime di sicurezza (MMS) emesse da AGID e la compliance al nuovo regolamento EU in tema di protezione dati personali (GDPR).
Formatore accreditato dell'Università La Sapienza, possiede la certificazione di Auditor/Lead Auditor ISO 27001:2013 sulla Sicurezza delle Informazioni. 

Per il Comune di Mentana, in qualità di esperto di digital transformation, ha avviato un processo di innovazione digitale della macchina amministrativa, di comunicazione, di semplificazione e digitalizzazione dei processi telematici, mettendo sempre al centro del disegno innovativo il cittadino.
Ha costituito l'Ufficio Smart City del Comune di Mentana con l'obiettivo, grazie alle attuali tecnologie abilitanti, di traguardare la città verso un approccio più intelligente, economicamente e energeticamente sostenibile e attento alla qualità della vita e ai bisogni dei propri cittadini.

Chiudi

Bedetti
Carlo Bedetti Responsabile reti e cybersecurity del CED, Direzione centrale dei servizi elettorali - Ministero dell'Interno
Buzzanca
Giancarlo Buzzanca Responsabile Area sviluppo applicazioni web/informatiche, sicurezza informatica - Ministero per i beni e le attività culturali Biografia

Giancarlo Buzzanca, 60 anni Funzionario Informatico Direttore

Ho formazione architettonica e classica. Ciò nonostante sono approdato nel mondo dell’informatica alla metà degli anni ’90 realizzando siti web all’interno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, in particolare presso l’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro. All’interno di questo istituto di ricerca mi sono occupato, quale Responsabile Sezione Web, di progettazione, gestione e sviluppo del sito dell'ICR e di altri siti (restauri, convegni). Ho partecipato a progetti del MiBAC per la definizione di linee guida (tecniche e di contenuto) per lo sviluppo di siti Web. Mi sono specializzato in sviluppo di sistemi di documentazione grafica informatizzata user friendly, standardizzazione delle procedure, tecniche di layering CAD adattato alla documentazione dei restauro.

Dopo aver trascorso 6 anni quale funzionario informatico presso la Direzione Generale per gli Archivi sono approdato presso la Direzione Generale per il paesaggio, le belle arti, l’architettura e le arti contemporanee. Dal 2015 sono in forza alla Direzione Generale Organizzazione, Servizio I - Affari generali, innovazione e trasparenza amministrativa quale Responsabile Area sviluppo applicazioni web/informatiche, sicurezza informatica cui è in carico la gestione Rete Privata Virtuale del MiBACT, la gestione sistemi informativi, sviluppo, progettazione e gestione dei siti Web (mediante uso di CMS ed altri tool) e degli strumenti Web 2.0, Responsabile sicurezza informatica del MiBACT e rappresentante del MiBACT presso il gruppo e-GLU (gruppo lavoro usabilità web) dell’AgID (Agenzia Italia Digitale).

Oltre agli aspetti informatici mi sono sempre occupato della progettazione e coordinamento della immagine grafica e della presenza web 2.0 presso gli Uffici o istituti ove ho prestato servizio.

Docente di informatica applicata al restauro presso le Scuole di Alta Formazione e Studio dell’Istituto Superiore Conservazione e Restauro e dell’Opificio delle pietre dure ed autore di 70 pubblicazioni nell’ambito delle aree disciplinari di interesse.

Chiudi

Cecchetti
Giancarlo Cecchetti Responsabile Area Sistemi e Reti - Umbria Digitale Biografia

Esperto di progettazione, gestione e conduzione di infrastrutture ICT, ha iniziato la sua carriera professionale nel 1985 nel Centro Regionale Umbro Elaborazione Dati ricoprendo dapprima ruoli tecnici poi manageriali.
Ha curato la progettazione a livello ICT del DataCenter Regionale Unitario (DCRU) Umbro e ne coordina l'Esercizio e la Gestione.
Tra i progetti più rilevanti dei quali si è occupato per conto della Pubblica Amministrazione Locale Umbra si annoverano progetti di virtualizzazione diffusa, consolidamento infrastrutturale, sicurezza, disaster recovery.
E' impegnato nella razionalizzazione delle infrastrutture ICT della PAL Umbra con l'obiettivo di trasferire al DCRU i CED delle Amministrazioni.
E' impegnato altresì nella progressiva accensione, distribuzione e gestione della Rete Regionale Umbra (ReRU) che assicura connettività in fibra ottica alla PAL Umbra. 

Chiudi

Chiardoni
Massimiliano Chiardoni Responsabile Area Cyber Security, Direzione Sicurezza Industriale - SOGIN Biografia

Dopo una esperienza di oltre 10 anni come Responsabile ICT, dal 2013 ricopre il ruolo di Responsabile Cyber Security e Gestione Documentale di Sogin. Da sempre impegnato sui temi dell'Information Security, del Data Privacy, del Risk Management, del Workflow and Document Management, così come della Governance aziendale, dello Smart Working e del Green IT. Misurato e critico frequentatore del Dominio Digitale, promuove un uso consapevole e proporzionato della tecnologia, affiancando ai processi di innovazione tecnologica e sicurezza l’imprescindibilità del fattore umano.
 

Chiudi

Cuoccio
Domenico Cuoccio Responsabile Ufficio Qualità e Sicurezza dei Sistemi Informativi - InnovaPuglia
D'Acunzo
Gianluca D'Acunzo Responsabile Sicurezza Informatica - Gestore dei Servizi Energetici – GSE
De Angelis
Gemma De Angelis Responsabile Infrastruttura Tecnologia e Esercizio Sistemi- Direzione Centrale Pianificazione, Sistemi, Risorse e Organizzazione - Agenzia del Demanio Biografia

Ingegnere Elettronico ha conseguito il PhD nel 1999 e, dopo una breve esperienza in una multinazionale dell’informatica, è risultata vincitrice di un concorso pubblico presso l’allora Ministero delle Finanze. In Agenzia del Demanio da 18 anni, si è occupata di progetti di innovazione tecnologica in vari ambiti che includono la virtualizzazione, lo storage ma anche la videocomunicazione e la telefonia IP. Attualmente è coordinatrice dell’area infrastruttura tecnologica ed esercizio sistemi ed è impegnata in vari progetti riguardanti principalmente il cloud computing e la unified communication.

Chiudi

Di Monte
Marcello Di Monte Capo sezione studi e coordinamento per lo sviluppo dei sistemi informatici . Segretariato Generale della Difesa - Ministero della Difesa
Fantini
Carlo Fantini Dirigente Area Sistemi e Sicurezza, Direzione centrale dei servizi elettorali - Ministero dell'Interno
Fedele
Pasquale Fedele Responsabile IT CEDA;componente GdL Privacy - Referente Dipartimento Sostenibilità per la Privacy - Enea
Gelasi
Leandro Gelasi Responsabile Settore IT Operations - Corte dei Conti Biografia

Laureato in Ingegneria Informatica, sono Funzionario presso la Corte dei conti, dove sono a capo del settore Conduzione del Servizio per la Gestione del Centro Unico Servizi - Direzione Generale Sistemi Informativi Automatizzati.
Linuxaro da quando non andava di moda, appassionato di innovazione, civil servant per vocazione.
Faccio parte della "Squadra" di Luca Attias e collaboro nella divulgazione dei temi relativi alla rinascita della Pubblica Amministrazione italiana.

Chiudi

Giannandrea
Stefano Giannandrea Responsabile Area Monitoraggio Qualità & Sicurezza - Lepida Biografia

inizia la sua carriera professionale nel 2004 operando all'interno del team di progetto incaricato della realizzazione di una rete radiomobile in tecnologia TETRA per la Regione Emilia-Romagna e del successivo avvio in esercizio. Dal 2008 entra a far parte di LepidaSpA (Società in house di Regione Emilia-Romagna e di oltre 400 Enti Locali regionali) dove si occupa inizialmente dell'esercizio e dell'evoluzione della rete radiomobile regionale e successivamente del monitoraggio in esercizio delle reti, dei sistemi IT e dei servizi erogati ai suoi soci e clienti. Segue inoltre le attività inerenti la sicurezza delle informazioni, fra cui definizione e implementazione delle policy, analisi dei rischi, assessment, progettazione e gestione dei sistemi di sicurezza e gestione degli incidenti. Contestualmente si occupa della progettazione, implementazione e conduzione dei Sistemi di Gestione per la Qualità e per la Sicurezza delle Informazioni aziendali e dell'ottenimento e mantenimento delle certificazioni ISO 9001 e ISO/IEC 27001. Dal 2014 è Responsabile dell'Area Monitoraggio, Qualità & Sicurezza. Laureato all'Università di Bologna in Ingegneria delle Telecomunicazioni, ha conseguito un Master in Project Management ed è in possesso delle qualifiche Lead Auditor ISO 9001 e ISO/IEC 27001.

 

Chiudi

Guadagni
Roberto Guadagni Responsabile Laboratorio Infrastrutture e Servizi di Rete - ENEA
Lotti
Roberta Lotti Dirigente Ufficio II - Direzione dei sistemi informativi e dell'innovazione - Ministero dell'Economia e delle Finanze Biografia

Roberta Lotti - Nella PA dal 1990, è attualmente Dirigente dell’Ufficio II della Direzione dei Sistemi informativi e dell’Innovazione del MEF dove è Program Management Officer dei progetti IT della Direzione, tra cui Cloudify NoiPA, il programma di trasformazione digitale di NoiPA - finanziato nell’ambito del Programma azione coesione complementare al PON Governance e capacità istituzionale 2014-2020, gestito dall’Agenzia per la Coesione Territoriale. Cura la promozione e il presidio di progetti di innovazione tecnologica in un’ottica di integrazione e cooperazione con istituzioni nazionali ed europee.

E’ project manager del progetto SUNFISH - Secure Information Sharing in federated heteroceneous private clouds, finanziato dal programma UE Horizon 2020 e realizzato da un consorzio, guidato dal MEF, di undici partner di sei differenti Paesi (Austria, Estonia, Israele, Malta, Regno Unito e Italia). E’ responsabile della definizione delle politiche e delle regole per la tutela della privacy e per la gestione della sicurezza informatica e delle informazioni del MEF e svolge il coordinamento del gruppo di lavoro per la realizzazione di un CERT Dicasteriale nell’ambito del Piano Nazionale per la protezione cibernetica e la sicurezza informatica.

Per oltre sette anni ha coordinato il servizio NoiPA, dedicato al pagamento degli stipendi dei pubblici dipendenti, realizzando importanti progetti di razionalizzazione e innovazione del servizio. Ne sono un esempio la dematerializzazione e la federazione con i sistemi del MIUR, il sistema di Cedolino unico, il portale NoiPA- Servizi PA a persone PA, la piattaforma di servizi self service per il milione e mezzo di dipendenti gestiti e il progetto per la gestione economica in NoiPA del personale della Regione Lazio e di tutto il sistema sanitario regionale. Laureata in Pedagogia e Scienze Politiche, ha conseguito nel 2013 il Master in "Gestione della sicurezza informatica per l'impresa e la Pubblica Amministrazione" e, nel 2012, le Certificazioni di Project Manager presso l’”Istituto Italiano di Project Management” e di Auditor/Lead Auditor per i "Sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni”. (roberta.lotti@mef.gov.it).

Chiudi

Manduca
Antonio Manduca Divisione ICT - ENEA
Marino
Luca Marino Networking & Security Account Executive - VMWARE
Mellini
Giovanni Mellini Responsabile del settore Sicurezza delle Informazioni dei Sistemi e delle Reti, - ENAV Biografia

Giovanni Mellini è responsabile del settore Sicurezza delle Informazioni, dei Sistemi e delle Reti presso ENAV S.p.A., la società italiana che fornisce il servizio controllo del traffico aereo. Il team di cui ha la responsabilità ha l'obiettivo di garantire la sicurezza dei sistemi e delle reti di ENAV sia da un punto di vista di governance e processi che da un punto di vista operativo attraverso l'Information Security Operation Center (i-SOC). L'i-SOC, un'eccellenza in Europa nel contesto dei provider di servizi di navigazione aerea, si fonda sui principi di open source ed information sharing e condivisione.

Chiudi

Mezzina
Diego Mezzina ICT Security Manager - INSIEL Biografia

Diego Mezzina è ICT Secuity Manager presso Insiel spa, società ICT in house della Regione Friuli-Venezia Giulia. Si è laureato con lode in ingegneria elettronica e  ha conseguito un Executive MBA in ”Biomedical & Innovation Management” presso la MIB Trieste school of management. Ha maturato la propria esperienza nell’information security ricoprendo dapprima ruoli tecnici, poi manageriali. Ha conseguito tra le altre le certificazioni CISSP, CISM e ISO27001-LA.

 

Chiudi

Plantemoli
Stefano Plantemoli Responsabile sicurezza IT - Dipartimento per le Politiche del personale dell'amministrazione civile e per le Risorse strumentali e finanziarie - Ministero dell'Interno Biografia
Stefano Plantemoli è responsabile della sicurezza IT del Dipartimento per le Politiche del Personale del Ministero Dell’Interno e in particolare si occupa della sicurezza dei servizi offerti in rete e della realizzazione di architetture sicure per garantire la confidenzialità ed integrità dello scambio di informazioni dei servizi applicativi gestiti dall’ufficio IV Innovazione Tecnologica per l’Amministrazione Generale. Con l’intento di coniugare al meglio l’esperienza sul campo con l’indispensabile aggiornamento professionale nell’anno
2000 consegue la certificazione CCSI (Istruttore Certificato Cisco) ottenendo cosi l’abilitazione all’insegnamento di corsi specializzati sulle tematiche di sicurezza, routing e switching. Ha conseguito le certificazioni Cisco CCNP, CCIP, CCDP, CCNP Security e ISC2 SSCP e CISSP.

 

Chiudi

Riccio
Rosario Riccio Dirigente di II - Autorità Nazionale Anticorruzione
Rimondo
Aldo Rimondo Country Manager - IVANTI
Romoli
Marco Romoli Senior Account Executive - Cast Italia Biografia

Esperto nella Misurazione ICT e nella gestione del Rischio software, della Sicurezza e del Debito Tecnico.

Chiudi

Sala
Ettore Sala Responsabile Sicurezza Informatica – IT Security Manager - LAZIOCrea Spa Biografia

Laureato a pieni voti nel 1986 in Ingegneria Elettronica con specializzazione in Controlli Automatici ed Informatica presso l’Università degli Studi di Roma. Nel 1987 è vincitore del premio, della Associazione Italiana di Robotica Industriale SIRI, per la migliore tesi di laurea su argomenti di robotica per lo sviluppo di un simulatore di un telemanipolazione robotico impiegato nei reattori nucleari di ENEA.

Ha lavorato in ambito internazionale dal 1988 al 1993 nel settore Aerospaziale prima in Belgio e poi in Francia in progetti dell’Agenzia Spaziale Europea e dal 1994 al 1996 in Italia su progetti internazionali.

Nel 1994 consegue il Master in Business Administration presso la Scuola di Management dell'Università LUISS di Roma.

Dal 1996 al 2003 svolge i ruoli di Direttore di agenzia, Direttore Commerciale Marketing e Vice-Direttore Generale della filiale italiana di un gruppo industriale francese attiva nel settore Aerospazio, Telerilevamento, Informatica Industriale e Tecnologie Informatiche Avanzate.

È consigliere di amministrazione di una start up di un’impresa operante in attività di bonifica, allineamento e gestione di grandi archivi informatici di cui alcune particolari applicazioni vengono coperte da brevetto industriale.

Dal 2001 al 2004 opera nella Sanità Pubblica nel ruolo di Direttore del Servizio Informatico, del Policlinico Universitario dell’Università di Roma Tor Vergata.

Dal 2004 è nella società di informatica della Regione Lazio inizialmente con il ruolo di Direttore della Divisione Progetti Speciali, successivamente dirige l’Unità Progettazione Sistemi IT della Sanità Regionale, dal 2007 al 2009 gli è affidata la direzione del Settore Sistemi Informativi per il Controllo della Spesa Sanitaria, mentre dal 2010 al 2013 dirige il Settore di controllo della spesa Farmaceutica.

Insegna dal 2004 al 2010 come professore a contratto presso la scuola di specializzazione in diagnostica per immagini e radioterapia della facoltà di medicina dell’Università di Roma “Tor Vergata” per il corso di introduzione ai sistemi informativi, networking e Sistemi Informativi Radiologici.

Dal 2013 al 2015 è Dirigente responsabile dell’Area Sistemi Informativi e Monitoraggio della Direzione regionale Centrale Acquisti della Regione Lazio.

Nel 2014 svolge un incarico professionale, quale esperto qualificato nel campo dell’informatica e sistemi informativi sanitari, di perizia tecnica del “Sistema di monitoraggio e gestione del ciclo del farmaco e dei materiali sanitari ospedalieri” del Sistema Informativo Sanitario della Regione Molise.

Dal 2015 opera nella nuova partecipata regionale LAZIOcrea Spa inizialmente in posizione di Staff all’Amministratore Unico, dal 2016 al 2017 dirige l’Area Fondi Comunitari, mentre dal 2018 ricopre sia il ruolo di IT Security Manager aziendale in qualità di Dirigente responsabile dell’Area Sicurezza Informatica ed ha al contempo di Dirigente responsabilità dell’Area Enti Locali, Mobilità e Turismo responsabile della gestione dei Sistemi Informativi della Agenzai di Protezione Civile regionale, dell’Agenzia regionale del Turismo, della Cultura, Enti Locali, Infrastrutture e Mobilità.

Chiudi

Salberini
Alessandro Salberini Socio Fondatore e General Manager - Timeware
Sartori
Pierluigi Sartori Responsabile Cybersecurity - Informatica Trentina Biografia

Pierluigi Sartori è il Responsabile della Sicurezza presso Informatica Trentina Spa, società in-house della Provincia Autonoma di Trento e degli Enti locali trentini. Certificato CISSP, CISM, CGEIT, CRISC e MBCI ha definito il Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni di Informatica Trentina che ha ottenuto la certificazione ISO/IEC 27001:2005. Opera da anni nel campo della sicurezza delle informazioni, dapprima in ambito militare presso il 2° Stormo di Treviso e successivamente in ambito privato ricoprendo posizioni di rilievo in aziende multinazionali. Convinto sostenitore dell'importanza della diffusione della "conoscenza sulla sicurezza", è socio fondatore di due chapter italiani delle maggiori organizzazioni internazionali no-profit per la promozione della cultura sulla sicurezza, ISC2-Italy e ISACA Venice Chapter, ove ricopre anche il ruolo di Chapter Leader, Research Director e coordinatore dei corsi per la certificazione CISM

Chiudi

Trapanese
Maurizio Trapanese Direttore Settore Information Communication Technology (ICT) - AIFA
Tricca
Luca Tricca Comando Generale - III REP. - CENTRO SICUREZZA TELEMATICA - Arma dei Carabinieri
Vargiu
Francesco Paolo Vargiu Dirigente Ufficio esercizio sistemi informativi - Autorità Nazionale Anticorruzione
Veiluva
Enzo Veiluva Responsabile Protezione Dati - CSI Piemonte Biografia

Veiluva Enzo, laureato in Ingegnieria Elettronica,  lavora da circa 25 anni nel settore ICT  occupandosi di Sicurezza Applicativa ed Infrastrutturale, Architetture Enterprise, Progettazione del Software e Metodologie di troubleshooting e problem solving. Attualmente è Responsabile  della Area Sicurezza ICT e Privacy in CSI Piemonte,  tra le principali mansioni è incaricato di presidiare il sistema di gestione aziendale della Sicurezza ICT, assicurare la compliance (ricopre ruolo di  Data Protection Officer) alle normative di riferimento sulla privacy e sulla sicurezza,  rispondendo  al Comitato di Sicurezza  del CSI, presieduto dal Direttore Generale.

 

Chiudi

Visciano
Raffaele Visciano ICT specialist, Dipartimento delle Finanze - Ministero dell'Economia e delle Finanze Biografia

Raffaele Visciano, 59 anni, si è laureato nel 1982 presso l’Università di Napoli in Ingegneria Elettronica ed è iscritto all’albo degli Ingegneri. Ha lavorato nel settore delle telecomunicazioni presso aziende nazionali e internazionali per oltre 10 anni. Dal 1994 è nella pubblica amministrazione presso il MEF Dipartimento delle Finanze interessandosi da sempre di sicurezza e reti. Attualmente ricopre i seguenti incarichi: responsabile sicurezza ICT del Dipartimento, referente tecnico rete trasmissione dati del Dipartimento, referente per il Dipartimento in tema di cyber security, coordinatore gruppo di lavoro internazionale, programma FISCALIS 2020, che promuove la collaborazione IT in campo fiscale tra i Paesi Membri e national project manager per l’evoluzione tecnologica dell’infrastruttura di rete paneuropea per lo scambio dati e informazioni fiscali e doganali. Ha partecipato a numerosi gruppi di lavoro e contribuito alla stesura di articoli e documenti.

Chiudi

Torna alla home