Documenti Edizione 2017

CANTIERE DOCUMENTI DIGITALI

Edizione 2017

in collaborazione con

Il Cantiere Documenti digitali è il tavolo di lavoro promosso da FPA e dedicato ai temi della dematerializzazione, della gestione e dell’archiviazione dei documenti delle amministrazioni italiane.

Vedi i protagonisti dell’edizione 2017 del Cantiere documenti digitali

Nel corso del 2017, l’analisi del tavolo si concentrerà sui seguenti focus tematici:

  • rivisitazione del manuale di gestione documentale della PA: la significativa rivisitazione dei manuali di gestione adottati in prima istanza dalle amministrazioni pubbliche italiane ai sensi delle regole tecniche sul protocollo (DPCM 31 ottobre 2000, articolo 5) è necessaria in ragione della nuova regolamentazione che nel dicembre 2013 (DPCM 3 dicembre 2013, articoli 3 e 5) ha introdotto alcune modifiche sostanziali nei sistemi di formazione, gestione e conservazione dei documenti. Inoltre, l’approvazione – sia pure non ancora del tutto operativa – del provvedimento sul documento informatico (DPCM 13 novembre 2014) ha ormai creato le condizioni per una dimensione integralmente digitale dell’archivio corrente, rendendo quindi indispensabile la revisione delle modalità di produzione e gestione dei documenti, dei sistemi di comunicazione e delle procedure che ne regolano l’operatività quotidiana.
  • qualità dei software di gestione documentale: come individuare le caratteristiche operative e i requisiti tecnologici delle soluzioni disponibili per la gestione informatica dei documenti e valutare la loro sostenibilità in contesti d’uso caratterizzati da molteplici criticità tecniche e organizzative?
  • allineamento tra i tempi di produzione del dato e il tempo di conservazione: il documento può subire diverse modifiche nel corso del tempo e spesso i tempi di archiviazione non rispettano tale evoluzione. Si finisce per archiviare una versione che con molta probabilità verrà modificata e rielaborata. Come mantenere un archivio sempre aggiornato?